Studio di Psichiatria e Psicoterapia

Valutazione ed elaborazione del burnout

Burnout

E’ importante distinguere il concetto di Stress Lavoro Correlato e il fenomeno conosciuto come Burn-Out.

Il burnout si riferisce alle “halping profession”, ovvero tutte quelle professioni (medici, psicologi, operatori socio assistenziali, infermieri, insegnanti) in cui la relazione con l’altro è la parte fondamentale del lavoro, che oltre a richiedere competenze tecniche si caratterizza per un forte coinvolgimento emotivo del lavoratore con il proprio cliente.

Secondo Cherniss (1980) il burnout è il culmine di un processo stressogeno che si articola in tre fasi:

1. Percezione della situazione stressante: il soggetto sente un disagio che è causato dalla differenza tra le proprie risorse personali e le richieste ambientali;

2. Emotività negativa: il soggetto sperimenta un disagio emotivo caratterizzato da tensione e andia;

3. Coping: il soggetto di fronte ad una situazione stressante evita il problema attraverso disimpegno e distacco emotivo. Questo processo stressogeno coinvolge non solo il lavoratore come individuo, ma anche l’azienda e la struttura organizzativa.

Che cosa offre il nostro Centro

Gli interventi proposti possono essere suddivisi in

a) interventi diretti all’organizzazione e
b) interventi diretti all’individuo.

I primi riguardano interventi di tipo organizzativo che agiscono su quei fattori di rischio relativi al contenuto e al contesto del lavoro oppure fanno riferimento a interventi di formazione e prevenzione.
Gli interventi a livello individuale mirano invece a migliorare la capacità individuale di gestione dello stress e, di conseguenza, ridurre il suo potenziale impatto negativo sulla salute.

·  Consulenza offerta alle aziende
Erogazione di corsi di Formazione sullo stress lavoro-correlato e sui rischi psicosociali clicca qui

·  Consulenza offerta al singolo
Supporto psicologico ai problemi sul lavoro clicca qui

Psicoterapia individuale ad orientamento costruttivista

 

REFERENTE: dott.ssa Lucia Ceschin

fb  googlePlus linkedinpinteresttwitter